Niente pioggia, Roma a secco. Tagliata l’acqua per la notte

Crisi idrica - Annunciata la riduzione della pressione dalla prossima settimana E il ministro Lorenzin chiede “chiarimenti sugli effetti per ospedali e uffici”
Niente pioggia, Roma a secco. Tagliata l’acqua per la notte

Iromani sono tornati dalle ferie estive, la pioggia invece per ora è rimasta ‘in vacanza”. E allora dalla prossima settimana, con l’aumento del fabbisogno idrico, probabilmente scatterà la riduzione della pressione dell’acqua in buona parte della Capitale e nella vicina Fiumicino durante le ore notturne. Una misura pensata dall’Acea, il gestore del servizio, per mantenere […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.