Nessuno difende più Alfano. Lui: “Solo manovre politiche”

Alta tensione nel governo. Il ministro si difende, ma la vicenda del fratello assunto da Poste può fargli fare la fine di Lupi. Cresce il fronte interno pro Forza Italia
Nessuno difende più Alfano. Lui: “Solo manovre politiche”

Siamo di fronte al riuso politico degli scarti di un’inchiesta giudiziaria. Ciò che i magistrati non aveva utilizzato ora viene usato per fini politici”. Così Angelino Alfano ieri ha bollato le intercettazioni dove alcuni degli indagati dell’inchiesta Labirinto (che vede indagato il deputato di Ap Antonio Marotta) parlano dell’assunzione del fratello di Angelino a Poste […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.