“Nel mirino, ma le nostre vite non cambiano”

John Dickie - L’accademico: “Speriamo che i populisti ora non alzino la voce, per i londinesi non cambia nulla”
“Nel mirino, ma le nostre vite non cambiano”

Vivere a Londra significa, purtroppo, mettere in conto che qualcosa del genere possa accadere da un momento all’altro». L’accademico John Dickie – scrittore e saggista celebre in Italia come nella natia Inghilterra per i suoi libri e documentari sulla mafia – risponde da Londra mentre il numero delle vittime e dei feriti, drammaticamente cresceva. “Ero […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.