“Nel 2016 trovati appalti irregolari per 3,4 miliardi”

Nel rapporto annuale della Guardia di finanza il dato è triplicato rispetto a dodici mesi fa. E gli evasori totali scovati salgono a 8.300
“Nel 2016 trovati appalti irregolari per 3,4 miliardi”

In 64 pagine di rapporto annuale la Guardia di finanza fotografa lo stato del malaffare italiano. Istantanea, peraltro, impietosa e preoccupante. Dal documento presentato ieri a Roma dal comandante generale Giorgio Toschi alla presenza del ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan, emerge, infatti, un dato clamoroso: gli appalti pubblici irregolari nel 2016 hanno raggiunto al quota […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.