Nei campi divisi per il colore della pelle. “Loro sono più bianchi, 10 euro in più”

Caporalato - Arrestati due fratelli proprietari di un’azienda
Nei campi divisi per il colore della pelle. “Loro sono più bianchi, 10 euro in più”

“Pino ci ha detto che noi siamo neri e loro sono più bianchi di noi, e che quindi a loro spetta una paga migliore solo per il colore della pelle”. Samba ha 26 anni e viene dal Gambia. Vive nel centro di accoglienza “Ninfa Marina” di Amantea e, in attesa del riconoscimento dell’asilo politico, lavora […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.