’Ndrangheta in Emilia, può saltare il processo

Si rischia anche la scarcerazione di alcuni imputati per scadenza dei termini
’Ndrangheta in Emilia, può saltare il processo

Un anno di processo a rischio. Imputati nella più grande inchiesta degtli ultimi anni sulla ’ndrangheta al Nord che potrebbero tornare in libertà prima della sentenza. A Reggio Emilia il processo Aemilia rischia una battuta d’arresto devastante. Una pronuncia della Cassazione – decidendo sull’impugnazione presentata da Luca Andrea Brezigar difensore di uno degli imputati – […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.