Nazismo, il sindaco non molla: quindi ora tutti a Cologno!

Se non fosse una cosa mostruosa, sarebbe molto ridicola e avrebbe bisogno, per essere raccontata, del miglior Woody Allen, oppure, a scelta, del John Belushi che nel film The blues brothers a un certo punto esplode: “Io li odio, i nazisti dell’Illinois”. La storia però è ambientata in Italia, a Cologno Monzese, paesone alle porte […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.