» Commenti
martedì 08/11/2016

Nati per soffrire: Andy Murray è il numero uno

Nati per soffrire: Andy Murray è il numero uno

Siamo nati per soffrire. Dolore e sangue sono le cifre di ogni esistenza. La felicità ci è sostanzialmente negata. Lo sappiamo tutti, ma qualora non ce lo ricordassimo c’è sempre qualche iattura a darci piena contezza del presente. Nello specifico, la iattura è Andy Murray. Di per sé. La iattura al quadrato è poi trovarselo, […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2017 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Commenti

Dio, il sisma e la lezione della natura

Politica

Albertini può attendere. Tutto rinviato al 2017

La classe disagiata dei perdenti colti
Commenti
Illusi - Giovani e frustrati

La classe disagiata dei perdenti colti

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×