Nascite. Terrorizzati dal Nuovo Mondo, non ci spaventa lo svuotamento del Vecchio

  Il nuovo rapporto Istat sull’incremento delle nascite dice che per il terzo anno consecutivo, nel nostro Paese, si registrano meno di mezzo milione di nuovi nati. Chi finora ha contribuito alla crescita demografica sono le donne immigrate che, nel concreto, sono quelle che mettono al mondo più figli. Mi chiedo se il problema si […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.