Napoli, disabile 15enne costretta a letto tra i rifiuti

Napoli, disabile 15enne costretta a letto tra i rifiuti

Viveva segregata in una casa-tugurio, nel centro storico di Torre del Greco (Napoli), priva anche dei servizi igienici, costretta a soli 15 anni a stare perlopiù a letto, in condizioni igieniche decisamente precarie. Ed è così che l’hanno trovata i Servizi sociali e gli agenti del commissariato di polizia di Torre del Greco quando mercoledì […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.