Muraro indagata: a casa. Ma Raggi la rivuole con sé

Avviso per reati ambientali all’assessore, dimissioni notturne in streaming
Muraro indagata: a casa. Ma Raggi la rivuole con sé

Dopo mesi di sussurri e indiscrezioni su indagini a suo carico, Paola Muraro è uscita dalla giunta romana a 5 Stelle di Virginia Raggi. Si è dimessa dopo essere stata raggiunta da un avviso di garanzia con invito a comparire davanti al pm per reati ambientali. Ma nonostante il clamore suscitato dall’ennesima nomina da rivedere, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.