Muore la 15enne dopo gli spari al volto. “L’aveva già minacciata con un coltello”

Femminicidio - L’ex compagno della madre denunciato due volte
Muore la 15enne dopo gli spari al volto. “L’aveva già minacciata con un coltello”

La madre ha rivisto la figlia solo all’obitorio degli Ospedali Riuniti. Il cuore di Nicolina Pacini, 15 anni, ha smesso di battere all’alba. Ieri sua madre, Donatella Rago, è rientrata a Foggia da Viareggio – dove si era trasferita da tempo – per portare l’ultimo saluto alla figlia, morta dopo quasi un giorno di agonia […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.