Muore in azienda a 21 anni, travolto da sbarre di metallo

Muore in azienda a 21 anni, travolto da sbarre di metallo

Schiacciato da un carico di materiale metallico. Così, venerdì sera, a Firenze, nella zona industriale dell’Osmannoro, è morto un ragazzo di 21 anni che lavorava in una ditta di servizi postali e spedizioni, la Nexive che si trova in territorio fiorentino, ma vicino a Sesto. Secondo le prime ricostruzioni, il ragazzo, Fabio Rossini stava spostando […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.