Mr Giulio Einaudi e quell’incontro di 10 minuti con B.

Mr Giulio Einaudi e quell’incontro di 10 minuti con B.

Un verso di Charles Baudelaire recita: “Ho più ricordi in me che se mille anni avessi”. Anche Domenico Fiorino, Mimmo per gli amici, per quasi vent’anni autista personale di Giulio Einaudi (1912-1999), il “principe” dell’editoria italiana, ha tante memorie come se avesse vissuto più di una vita. Autore di un primo libro di ricordi, Alla […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.