Mps non gli fa vedere i conti: Passera si ritira, restano i guai

L’ex ministro si defila: “Chiusura totale alla mia proposta, spero sappiate quel che fate”. Rimane solo il piano di Jp Morgan, sempre più in salita. Con lo spettro del bail-in
Mps non gli fa vedere i conti: Passera si ritira, restano i guai

Venti giorni “improduttivi”. Corrado Passera ha ritirato ieri la sua proposta alternativa per il risanamento del Monte dei Paschi presentata il 13 ottobre. In una dura lettera inviata al cda e al collegio sindacale, l’ex ministro ed ex ad di Intesa San Paolo ha spiegato che a lui e agli investitori che rappresenta “sono state […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.