Mps, il piano in Bce: cessione di 10 miliardi di sofferenze e aumento di capitale da 5 miliardi

Venerdì il cda “decisivo”. Atlante punta a 3,5 miliardi
Mps, il piano in Bce: cessione di 10 miliardi di sofferenze e aumento di capitale da 5 miliardi

Un aumento di capitale 5 miliardi di euro e un taglio netto, di oltre il 50%, delle sofferenze. Su queste direttive, stando ai rumors, si muove il piano inviato ieri dal Monte dei Paschi di Siena alla Bce. L’operazione è attesa al varo col Cda di venerdì prossimo e prevede che l’istituto metta in piedi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.