» Economia
martedì 12/07/2016

Mps-Atlante, si tratta per alzare il prezzo dei crediti deteriorati

Annuncio a breve, Operazione da 2-5 miliardi pagati al 30% dando ossigeno al settore. Il ruolo di Cdp
Mps-Atlante, si tratta per alzare il prezzo dei crediti deteriorati

La trattativa ha subìto un’accelerazione dopo il cda dello scorso 7 luglio e un annuncio potrebbe arrivare già la prossima settimana. “Potrebbero volerci una decina di giorni”, filtra dal Monte dei Paschi di Siena. L’istituto guidato da Fabrizio Viola sta negoziando con il fondo Atlante – partecipato da Cassa depositi e prestiti, banche, fondazioni e […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Economia

Europa e banche italiane, si apre uno spiraglio

Italia

“Non sono pensionato. La mia sofferenza: gli abusi nella Chiesa”

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×