Mps, accordo con Atlante 2 per 26 miliardi di sofferenze

Tassello dopo tassello, l’operazione di salvataggio di Mps sta arrivando a compimento. Oggi scade il termine per l’accordo con Atlante 2 sullo smaltimento dei 26 miliardi di sofferenze in pancia alla banca senese. L’intesa di massima è stata raggiunta, anche se restano da definire alcuni dettagli. Per l’avvio della ricapitalizzazione precauzionale, quindi, manca solo l’approvazione […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.