Morto lo studente americano liberato dal regime nordcoreano

Trump: “Un’infamia”, il giovane rilasciato in coma
Morto lo studente americano liberato dal regime nordcoreano

Un’infamia. Donald Trump è furente per la morte dello studente americano Otto Warmbier. Era stato rilasciato pochi giorni fa dal regime di Pyongyang dopo 17 mesi di reclusione e lavori forzati, ma le sue condizioni erano subito apparse disperate. Il ragazzo, 22 anni, è tornato negli Usa in stato di coma a causa di danni […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.