Morti sul lavoro, boom nell’edilizia. E sono soprattutto i più anziani

Da tre anni la conta dei decessi è tornata ad aumentare. Nel 2016 del 27%. Colpa delle gare a ribasso

I morti sul lavoro nel settore delle costruzioni stanno crescendo. È un dato di fatto che emerge dai numeri diffusi in questi giorni dai sindacati e dai rapporti Inail, l’istituto per le assicurazioni contro gli infortuni. Secondo i radar degli edili di Cgil, Cisl e Uil, che la scorsa settimana hanno scioperato per un’ora, nei […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.