“Morti anomale”, ex manager di Tirreno Power a giudizio

“Morti anomale”, ex manager di Tirreno Power a giudizio

Ventisei manager, membri del Cda e dirigenti di Tirreno Power presenti in azienda tra il 2003 e il 2014 saranno processati per le accuse di disastro ambientale e sanitario colposo contro la centrale a carbone di Vado Ligure, oggi riconvertita a metano. Lo ha stabilito il giudice di Savona che ha accolto le richieste di […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.