Mondazzoli&Franceschini si bevono Torino

Milano va da sola. Strappo al summit Mibact. Zagrebelsky: “Conseguenza dello strapotere di Segrate”
Mondazzoli&Franceschini si bevono Torino

Il risultato era previsto, la rottura tra Milano e Torino nella lotta per chi avrà la grande fiera italiana dell’editoria. Una novità, però, ha sorpreso le persone che ieri hanno partecipato alla riunione al ministero dei Beni culturali: la resa del ministro Dario Franceschini che, dopo aver proposto l’organizzazione unitaria di due saloni del libro […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.