Moavero, il diplomatico suggerito dal Colle

Farnesina - Torna l’ex ministro di Monti e Letta: per Bruxelles è la nomina più decisiva
Moavero, il diplomatico suggerito dal Colle

Da Bruxelles la nomina considerata decisiva in questo governo non è quella di Paolo Savona, agli Affari europei, ma il ritorno di Enzo Moavero Milanesi, 63 anni, andato agli Esteri. Un nome di garanzia, suggerito dal Quirinale, che avrà un peso europeo decisivo, relegando ai margini Savona. Ai tempi del governo di Mario Monti, tra […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.