Minoranza Pd, non dovete abboccare

Cara minoranza Pd, ieri in direzione qualcuno di voi le ha cantate a Renzi, impara la modestia, così si va a sbattere… Ma cosa cambierà? Nulla, come sempre. Facciamo un passo indietro. Ricordate quando eravate maggioranza? Dopo le elezioni 2013, quando “siete arrivati primi ma non avete vinto”. Poi è arrivato Renzi. Molti di voi sono saliti […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.