Milano: spaccio e degrado, allarme nei parchi

Giardini Montanelli - Decine di bivacchi di giovani migranti africani. Emergenza anche sui Navigli
Milano: spaccio e degrado, allarme nei parchi

Dallo spaccio al racket, dai rave party illegali ai bivacchi forzati dei migranti. Forme diverse di degrado e un unico comune denominatore: i parchi di Milano. La lista è lunga, centro e periferie. Almeno 200 i luoghi (anche solo piccole aree gioco) segnalati a palazzo Marino. Dai giardini Montanelli fino al Buden Powell, area verde […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.