Milano, minaccia i passanti con coltelli: la polizia lo ferma sparandogli alle gambe

In Italia - Panico ieri in viale Monza: non è terrorismo
Milano, minaccia i passanti con coltelli: la polizia lo ferma sparandogli alle gambe

Momenti di paura ieri a Milano, in viale Monza. Un uomo armato di coltelli ha seminato il panico minacciando i passanti. I poliziotti accorsi sul posto lo hanno circondato. Dopo un primo tentativo di mediazione, gli agenti hanno utilizzato lo spray urticante contro l’uomo che però a quel punto è diventato ancora più violento. I […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.