Milano cresce poco, altro che effetto Expo

Sotto il vestito, niente. A smentire seccamente l’enfasi sulla Milano in crescita trionfante, a contraddire la narrazione gloriosa della città di Expo, di Giuseppe Sala e di Matteo Renzi, sono le cifre. I dati di Confindustria. Attenzione: della Confindustria ultrarenziana di Milano, schierata prima con Sala in corsa per diventare sindaco e poi con il […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.