Milano città chiusa Alfano: “Immigrati stop, sì ai militari”

Insicurezza - Il ministro ieri ha annunciato le nuove direttive dopo l’allarme di Sala. Venerdì maxi-rissa sotto il palazzo della Regione
Milano città chiusa Alfano: “Immigrati stop, sì ai militari”

Porte aperte ai militari, chiuse, invece, ai profughi. Ecco come sarà Milano tra pochi giorni. L’annuncio è del ministro dell’Interno Angelino Alfano, ieri, in città per incontrare il sindaco Giuseppe Sala e il prefetto Alessandro Marangoni. Sul tavolo, in generale, il tema della sicurezza. Un allarme cresciuto negli ultimi giorni dopo due gravi fatti di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.