Mi ha cercata, sedotta e mollata. Tutto questo non riesco ad accettarlo

Ti scrivo per raccontarti una storia che forse sarà banale, ma in fondo le storie sono tutte banali, sono certe sofferenze a essere esclusive. Inizio a uscire con un ragazzo che di vista conosco da un annetto e che si è mollato a dicembre dopo una storia di sei anni. Tutti i suoi amici (alcuni […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.