» Cronaca
venerdì 31/03/2017

“Metti una bomba a Rialto e guadagni subito il Paradiso”

Blitz antiterrorismo. Fermati quattro kosovari. Tra loro un minore. Progettavano un attentato. “Qui è pieno di miscredenti”
“Metti una bomba a Rialto e guadagni subito il Paradiso”

Colpire Venezia. Di più: aggredirla al cuore. Un attentato al ponte di Rialto, simbolo della città lagunare conosciuto in tutto il mondo. I terroristi ne parlavano da tempo. Ma dopo il blitz jihadista a Londra dello scorso 22 marzo, i progetti si erano fatti decisamente più concreti. Per questo, ieri, polizia e carabinieri con un’azione […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Commenti

Mail Box

Cronaca

Una discussione con il cliente, poi l’avvocato lo crivella di colpi e fa chiamare i carabinieri

Il Riesame ne scarcera 21 su 58: di nuovo liberi i mafiosi di Agrigento
Cronaca
Racket in Sicilia - Beffa - Erano stati arrestati il 22 gennaio

Il Riesame ne scarcera 21 su 58: di nuovo liberi i mafiosi di Agrigento

L’agente provocatore ci serve
Cronaca
L’intervento

L’agente provocatore ci serve

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×