Mdp regala al capo Grasso il primo “impresentabile”

L’ultimo partito - Il presidente del Senato scioglie la riserva, ma domani tra chi lo acclamerà in assemblea ci sarà anche De Gaetano (ex Prc e Pd)
Mdp regala al capo Grasso il primo “impresentabile”

Il presidente del Senato Piero Grasso ha detto sì, sarà il candidato premier della nuova sinistra che si riunisce a Roma domani fondendo Mdp, Si e Possibile per acclamare il nuovo leader. Ma, tra i delegati acclamatori, ci sarà anche la prima spina della rosa di Grasso: Antonino De Gaetano. Nei giorni scorsi, con delle […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.