Mazzette, pizzini “T” e soffiate: “Smettila di parlare col Babbo”

I 100 mila euro di Romeo a Gasparri, le cimici fatte togliere e Matteo che dice a Tiziano: “Non ti credo, andrai a processo”
Mazzette, pizzini “T” e soffiate: “Smettila di parlare col Babbo”

Le parole del pm di Modena Lucia Musti davanti alla prima commissione del Csm verranno valutate nel filone dell’inchiesta Consip che riguarda Giampaolo Scafarto, il maresciallo del Noe accusato di aver falsificato parti di un’informativa ma anche di aver inviato elementi dell’indagine a due suoi ex colleghi poi passati nei servizi segreti. Davanti ai togati, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.