May, prime spine tra toto-ministri e “seconda Brexit”

Gli scatoloni di Cameron a Downing Street. Ipotesi Johnson nella squadra di governo della nuova premier
May, prime spine tra toto-ministri e “seconda Brexit”

Oggi Theresa May entrerà a Downing Street e ieri David Cameron ha fatto gli scatoloni. Nel senso letterale del termine: un furgoncino blu dei trasportatori ha varcato la cancellata che protegge la residenza del primo ministro inglese e gli operai hanno iniziato a caricare le scatole di cartone. Destinazione pare, al momento, un cottage in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.