Matteo Zevi, uno di noi spregievole e riconoscibile

Matteo Zevi, uno di noi spregievole e riconoscibile

I cultoridi Alessandro Piperno rimarranno un po’ delusi, perché questo ultimo libro del loro beniamino è intelligente e ben costruito, ma un po’ leggerino. Piperno rimane comunque Piperno, uno degli scrittori migliori su piazza, e torna a raccontare le sue dinastie di ebrei romani con Dove la storia finisce dopo quattro anni dalla saga dei […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.