Matteo aprirà l’assemblea: s’è dimesso ma “darà la linea”

Tra pop-corn e liquidazione - Il partito smobilita: conta 140 esuberi su 175 e si prepara a opporsi “stando a guardare” (ma nelle città non funziona)
Matteo aprirà l’assemblea: s’è dimesso ma “darà la linea”

“Naturalmente abbiamo molte cose da dirci e molti argomenti da approfondire. Lo faremo anche sabato 19 maggio in occasione dell’Assemblea Nazionale del Pd in cui aprirò i lavori spiegando quali sono a mio avviso le cause della sconfitta e come ripartire”. La butta lì in una e-news, Matteo Renzi, neanche fosse la cosa più naturale […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.