Mattarella e quelle firme false del 2001

Corsi e ricorsi - Oggi il M5s a Palermo, 16 anni fa la Margherita: ci pensò Berlusconi
Mattarella e quelle firme false del 2001

Firme false a sostegno delle liste elettorali? In Italia nulla di nuovo: oggi lo scandalo coinvolge i grillini di Palermo, 16 anni fa sfiorò l’attuale capo dello Stato, Sergio Mattarella, candidato dalla Margherita in Trentino Alto Adige e del tutto inconsapevole dei “pasticci” commessi dai colleghi di partito per il suo trasloco elettorale dalla Sicilia […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.