Mattarella dia voce anche al “No”

Silenzio inaccettabile, anche nella tv pubblica
Mattarella dia voce anche al “No”

Tra le ragioni che hanno provocato il mancato raggiungimento delle 500 mila firme nella raccolta del Comitato per il No, c’è anche il vuoto informativo con cui sono state silenziate le ragioni degli oppositori della riforma Boschi. Per questo il Comitato ha deciso di rivolgersi al capo dello Stato, pregandolo di impegnarsi affinché sia garantita […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.