Matrigne anti-migranti contro mamma-Angela

Lotta tutta al femminile dopo il voto nei Länder. La Merkel: non cambio rotta
Matrigne anti-migranti contro mamma-Angela

Rifiutano l’etichetta di neo-nazisti e si propongono come “il partito della pace sociale”. Dicono che domenica è stata “una bella giornata per la democrazia tedesca”, mentre Angela Merkel la definisce “una giornata pesante”. Il giorno dopo i risultati per loro lusinghieri delle elezioni in tre Laender, i dirigenti di Alternativa per la Germania fanno passerella […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.