Maroni, “2 anni per il viaggio a Tokyo”

La richiesta - I pm: avrebbe insistito per inviare la sua collaboratrice in missione per Expo
Maroni, “2 anni per il viaggio a Tokyo”

Due anni e mezzo di carcere. È la pena chiesta dal pm di Milano Eugenio Fusco per il presidente uscente della Lombardia, Roberto Maroni, accusato di avere fatto pressioni illecite perché Maria Grazia Paturzo, sua ex collaboratrice ai tempi del Viminale, potesse partecipare a un viaggio a Tokyo per promuovere Expo. Una richiesta di partecipazione […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.