Manovra, sparisce il regalo ai petrolieri. E la Ue storce il naso

Manovra, sparisce il regalo ai petrolieri. E la Ue storce il naso

Arriva la firma del presidente Mattarella sul decreto che contiene la manovra di correzione dei conti pubblici. Ora dovrebbe essere pubblicata in Gazzetta e a quel punto Bruxelles potrà procedere nella valutazione dello sforzo fatto dall’Italia. Sull’Iva, prevista una norma che aumenta l’aliquota agevolata solo dell’1,5%. Si riscrive la clausola di salvaguardia che scatterebbe dal […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.