Manifestazioni da Nord a Sud. “L’Italia sotto la media Ocse”

Manifestazioni da Nord a Sud. “L’Italia sotto la media Ocse”

La richiestaè semplice: meno burocrazia e più finanziamenti. Ma anche maggiori garanzie per il diritto allo studio e interventi sugli stipendi dei docenti e del personale tecnico-amministrativo. Sono tante le questioni sulle quali si è concentrato ieri il mondo accademico italiano durante la manifestazione “Per una nuova primavera delle Università”, promossa dalla Crui per lanciare […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.