Mando Diao, per la band svedese il tempo si è fatto buono

Presentato come un “ritorno alle origini”, Good Times, nuovo album degli svedesi Mando Diao – band che si è fatta conoscere al grande pubblico con un sound che rimandava direttamente al rock and roll Anni 60 – in realtà è il proseguimento di quel percorso di sperimentazione intrapreso tre anni fa quando virarono verso sonorità […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.