» Cultura
venerdì 02/06/2017

Mando Diao, per la band svedese il tempo si è fatto buono

Presentato come un “ritorno alle origini”, Good Times, nuovo album degli svedesi Mando Diao – band che si è fatta conoscere al grande pubblico con un sound che rimandava direttamente al rock and roll Anni 60 – in realtà è il proseguimento di quel percorso di sperimentazione intrapreso tre anni fa quando virarono verso sonorità […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cultura

Ginevra, la voce bionda alla prova della “negra”

Cultura

“The Joshua Tree”, 30 anni in edizione deluxe

Fresu e Devil Quartet colgono l’Italian style
Cultura
Carpe diem

Fresu e Devil Quartet colgono l’Italian style

di
“Sono stanca del killer che tortura e abusa sempre delle solite donne”
Cultura
L’intervista - C. J. Tudor

“Sono stanca del killer che tortura e abusa sempre delle solite donne”

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×