Mail box

Stanchi di parole di cordoglio che restano appunto parole Sono stanca di parole di cordoglio che restano parole, di candele accese in fiaccolate generose, ma sterili. Sono stanca di bombardamenti crudeli che mettono in conto danni collaterali fatti di famiglie annientate e lutti, di cui sappiamo poco e pare non ci importi nulla. E sono stanca […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.