Mail box

La sinistra perduta della battaglia di Algeri La “sinistra disintegrata” è passata dall’internazionalismo proletario a quello extracomunitario. Nessuno spiegherà mai a quei popoli chi erano Lumumba e Cabral. Nessuno farà vedere loro il film La battaglia di Algeri. I popoli devono potersi liberare a casa propria diventando padroni delle loro ricchezze. Fuggire da un campo di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.