Mail box

Sui vaccini meno coercizione e più coinvolgimento Non sono contro i vaccini, ma capisco le proteste. Manca consapevolezza: ad esempio non tutti sanno che il morbillo può provocare varie complicazioni in soggetti deboli, tipo la polmonite. E allora perché imporre e non informare? Lo si è sull’olio di palma e non su questo? Semmai, ho visto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.