Mail box

Il premier che di sinistra ha solo il nome del partito Abbiamo un presidente del Consiglio dei ministri che è anche segretario di un partito che dovrebbe essere di sinistra: il Partito democratico. Il governo ha statuito norme e procedimenti che di sinistra hanno ben poco, il Jobs Act, tanto per dirne uno. Con arroganza il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.