» Commenti
venerdì 16/06/2017

Mafia-Politica, una storia di negazioni

A ben vedere è una storia di negazioni. In principio si negò anche il nome oltreché il fatto: “La mafia non esiste”. Poi, riconosciuta l’esistenza della criminalità organizzata, si negò – con forza – il rapporto mafia-politica; oggi si nega che le dichiarazioni del boss Graviano, intercettato in carcere, siano vere. Una lunga negazione costruita […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Commenti

Alla “Confindustria del Nord” manca ancora un pezzo

Commenti

Zaia guida la misteriosa rivolta del vaccino

Commenti

Mail Box

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×