Maestri senza laurea: il ministero li salva, ma solo per pochi mesi

“Non-soluzione” - Si prende tempo: a settembre tutti in classe
Maestri senza laurea: il ministero li salva, ma solo per pochi mesi

In sintesi, al ministero dell’Istruzione prendono tempo: è arrivata lunedì sera, nel decreto Dignità, la prima misura per le maestre e i maestri che, dopo una decisione del Consiglio di Stato, rischiavano di perdere la cattedra e il posto in graduatoria. Una misura che si limita a far slittare il problema di quattro mesi, garantendo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.