Madrid ritira il mandato di arresto internazionale Puigdemont resta in Belgio

Madrid ritira il mandato di arresto internazionale Puigdemont resta in Belgio

Il giudice del Tribunal Supremo Pablo Llarena, che ha avocato a sé i procedimenti giudiziari sull’indipendentismo ha ritirato l’ordine di cattura internazionale spiccato il 3 novembre per i delitti di ribellione, sedizione, malversazione di fondi e prevaricazione nei confronti di Puigdemont e dei consiglieri Ponsatí, Puig, Comín e Serret che si erano rifugiati nella capitale […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.