» Mondo
lunedì 11/12/2017

Macron a muso duro su Netanyahu: “La mossa Usa è un colpo alla pace. Ora stop alle colonie”

Summit - Erdogan: “Israeliani uccidono bimbi”. Bibi: “Senti chi parla”
Macron a muso duro su Netanyahu: “La mossa Usa è un colpo alla pace. Ora stop alle colonie”

Una stilettata a Trump: riconoscere Gerusalemme come capitale d’Israele e trasferirvi l’ambasciata da Tel Aviv “va contro il diritto internazionale” ed è “pericoloso per la pace”. E una a Netanyahu: se vuoi la pace, “fai un gesto per i palestinesi, congela gli insediamenti”. Emmanuel Macron non usa giri di parole diplomatici, nella conferenza stampa all’Eliseo […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Mondo

I nemici di Israele ringraziano Trump

Mondo

La teoria del matto e il rischio di fare la fine del babbeo

Venezuela colonia cubana tra ideologia e petrolio
Mondo
La storia

Venezuela colonia cubana tra ideologia e petrolio

di
Il risveglio degli abusati dai preti argentini
Mondo
La polemica

Il risveglio degli abusati dai preti argentini

di
“Sette anni dopo, sindrome siriana in Libia”
Mondo
La storia

“Sette anni dopo, sindrome siriana in Libia”

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×